Lettori fissi

sabato 21 luglio 2012

rewiew testanera palette mixing colors

premetto che da parecchio tempo mi tingo i capelli e che ho provato tutti i tipi di colarazione normali(dal biondo al nero passando per tutte le sfumature di rosso)da sempre la testanera è la marca che preferisco per le tinte. la palette normale però non mi aveva entusiasmato quindi continuavo ad acquistare la classica tinta. qualche mese fa invece è uscita questa novità e ho deciso di provarla.e devo dire che mi trovo davvero bene. ho usato circa due confezioni di rosso poi vista la stagione e la facilità con cui il rosso tra sole,acqua,cloro e lavaggi frequenti si rovina ho deciso di provare l n 908 che è un castano corallo.

la confezione al suo interno contiene :

  • guanti
  • flacone applicatore con emulsione rivelatrice
  • tubo di colore base 1
  • tubo di riflesso fashion 2
  • trattamento color protect.
la preparazione è quella comune  a quasi tutte le tinte,solo che in questa dopo aver indossato i guanti si versano nel flacone rivelatore due flaconi di colore prima il numero 1 e poi il numero 2 i richiude il falcone i miscela,e poi si puo procedere all'applicazione sui capelli asciutti non lavati(e ricordandosi di togliere collane,orecchini e varie perchè potrebbero macchiarsi) ciocca per ciocca su tutta la capigliatura e poi massaggiare a fondo. attendere i canonici 30 minuti e risciacquare con acqua tiepida finche l'acqua risulterà completamente limpida. infine si massaggia lo pecifico trattamento color-protect sui capelli tampnati,lo si lascia agira per due minuti e poi si riasciacqua nuovamente e accuratamente. 

io mi trovo davvero bene,il colore risulta omogeneo e naturale l'unico difetto è che rispetto ad altre tinte pur miscelnado e sbattendo il flacone la tinta rimane meno conistente quindi è facile che qualche goccia possa cadere macchiando abiti o mobili(ma lavando va via cmq tutto). il costo è sui 7/9€ in base a dove lo
 si acquista(solitamente da acqua e sapone è in offerta un mese si e l'altro pure). per me prodotto promosso con lode!!

11 commenti:

  1. Ciao, io se riesco a trovarlo (acqua&sapone nella mia zona non c'è)vorrei provare nero ametista..ho un nero (tinto) corvino, ma non so se quei pigmenti rossi/violacei si noteranno.......secondo te, dovrei prima ossigenare un pò ? soltanto vorrei evitarlo x nn finire di rovinare i capelli..ne perdo abbastanza... GRAZIE!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. premetto che non sono un'esperta ma secondo me no.. io parto da una base castano scura e il rosso ha preso bene, quindi credo chge anche i riflessi violacei dovrebbero vedersi partendo da una base scusa. anzi mi è capitato di testare sempre di questa marca il rosso granata dopo una tinta castana medio scura e il rosso ha sempre preso bene ed è rimasto evidente con tutte i riflessi che questa tinta assicura. fammi sapere se la trovi come va!!

      Elimina
  2. ciaoooo ;) sto chiedendo più pareri possibili x quanto rigurda questa tinta: secca molto i capelli?? perché io li ho sottili e ricci..e tempo fa quando facevo la tinta mi si seccavano e sfibravano davvero troppo :/ fammi sapere ciaoooo BUON NATALE d*.*b

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a me che ho capelli secchi e crespi di natura non li ha seccati per nulla, anzi appena fatta i capelli rimangono lucidi e morbidissimi!! io sto continuando ad usarla, anche se sono passata a un rosso più scuro (mi pare sia rosso granato!!)

      Elimina
  3. avevi ragione non li secca quasi per niente..fantastico promosso con lode ;) grazie mille:)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. sono felice che anche tu ti sia trovata bene!!!!

      Elimina
  4. Ciao....io ho i capelli rosso prugna!Come lo vedi il rosso granato?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. dipende un po dal risultato che vuoi ottenere. se vuoi un rosso acceso, rosso fuoco opterei per un altra colorazione, se invece vuoi un rosso meno acceso è perfetto. hadelle variazioni di colore che vanno dal rosso scuro al violarosso.

      Elimina
  5. grazie x la risposta!Beh...i miei capelli sono lunghi(diciamo altezza sedere)e ricci e chi li guarda pensa siano frutto di shatush. Invece no. Semplice colorazione!Mi piacerebbe avere qualche riflesso in più, soprattutto se ha diverse varianti di colore.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. io entrambi i colori provat li ho trovato molto riflessati sopratutto alla luce del sole..

      Elimina